Alcolismo e personalità

La dipendenza da alcol e l’abuso di alcol sono condizioni cliniche caratterizzate da specifiche strutture di pensiero e da determinati aspetti comportamentali legati all’utilizzo della sostanza alcolica. L’appetibilità delle bevande alcoliche Il giorno dopo E.Munchha prevalso sulle altre per l’effetto tonico ed euforizzante, per il momentaneo sollievo che danno all’angoscia e per il senso di solidarietà fra gli individui che il “bere insieme” da sempre ha significato. Non è da sottovalutare l’importanza della dimensione socio-culturale, biologica, genetica e psicologica che spinge costantemente l’individuo verso l’uso e il successivo abuso di questa sostanza. Tra le motivazioni psicologiche sono da considerare incentivi che facilitano l’alcolismo gli stati di tensione, le difficoltà nelle relazioni umane, i sentimenti di insicurezza, l’incapacità di affermazione personale e il bisogno di gratificazione. Il desiderio irrefrenabile che spinge il paziente con una dipendenza da alcol ad assumere tale sostanza, i cui effetti sono già stati sperimentati in passato, prende il nome di craving. Durante il seminario si cercherà di fornire un quadro delle differenti tipologie di craving nel paziente alcolista e delle manifestazioni psicopatologiche correlate, verranno illustrati i trattamenti più efficaci per prevenire e contrastare la diffusione di tale fenomeno.
 
Dr.ssa Rita Fiorentino
 
Il seminario si terrà venerdì 16-10-2015, ore 15.00-18.00,  presso la sede dellI.R.E.P., Via Piave, 7 Roma.

Tags: migranti