Psy+ Onlus è un'organizzazione non lucrativa di utilità sociale che si impegna per la diffusione di buone pratiche in psicologia e psicoterapia, sia nell'ambito nazionale che in quello della cooperazione internazionale. Promuove e sviluppa progetti secondo metodologie partecipative, sostiene processi di sviluppo endogeni valorizzando risorse e culture locali. Nella sua operatività, Psy+ Onlus affianca interventi di solidarietà sociale allo sviluppo di percorsi formativi volti alla valorizzazione della socialità, della tolleranza e del dialogo interculturale. Le diverse iniziative promosse da Psy+ Onlus sono accomunate da una metodologia partecipativa ed esperienziale e dalla volontà di associare agli strumenti della psicologia lo sviluppo di un lavoro di gruppo stimolante, capace di valorizzare le capacità critiche e l'espressione personale dei singoli partecipanti.

Costituita nell’agosto 2011, l’associazione conta attualmente 31 soci ordinari attivi.

Gli associati sono prevalentemente Psicologi, Psicoterapeuti, Laureati in Lettere, Laureati in Cooperazione Internazionale, Educatori, Maestri d’Arte e Formatori.

Il dispiegamento delle attività associative è inerente alle seguenti macro-aree: Migranti, Intercultura, Ricerca Sociale, Dipendenze Patologiche, Emarginazione, Protezione Soggetti Vulnerabili, Intervento d’Emergenza e Psicotraumatologia, De-Istituzionalizzazione, Formazione.

Statuto Psy+

L'associazione Psy+ Onlus si è costituita il 2 agosto 2011 a Roma. I soci fondatori, membri del Consiglio di Gestione, provengono da diverse esperienze di ricerca ed intervento in ambito psicosociale. Continuando nella lettura avrete modo di raccogliere numerose informazioni circa la visione e gli obiettivi che Psy+ si pone. Nello Statuto Associativo sono infatti condensate sia le aspirazioni della nostra organizzazione, sia le linee guida che definiscono le modalità attraverso cui perseguire gli scopi che ci siamo dati.

Leggi tutto

Altri articoli...

  • 1
  • 2